PREGHIERA DELL’ARCHITETTO

Dedicata a Santa Barbara protettrice degli architetti.

Preghiera composta da 10 quartine in rima alternata 

(tipica dei sonetti epico-cavallereschi dell’Ariosto o del Tasso – XIII/XV secolo)

“O Santa Barbara martire pura

che proteggi tutti i pompieri

scansaci sempre dalla paura

e non ti scordar dei pòveri

architetti sempre indifesi

dalla malizia della clientela

dagli sportelli italianesi

e dalla giustizia un po’ parallela

che ci insegue in campo penale

abolendo dai tariffari

minimalismi prima vitali

neutralizzando i nostri denari.

O altissima Barbara Santa

decifra ogni nostro contrasto

chiarisci i confini e pure la pianta

ogni dubbio dentro il catasto.

Presta impegno all’esplosivo

ma senza scordar le nostre istanze

proteggi il destino dell’abusivo

nel tribunale colle testimonianze.

Fà che si rilasci ogni tanto un permesso

fosse pure un solo stanzone

un soppalco o un nuovo infisso

esente oneri d’urbanizzazione.

Manda concorsi un poco più spesso

per peccatori senza pretese

all’incarico pubblico dacci l’accesso

rimetti a noi almeno le spese.

Tieni lontano dai nostri cantieri

carabinieri e vigili urbani

quietare i vicini di interi quartieri

ti supplichiamo unendo le mani.

Proteggi lo slancio del nostro genio

dacci pazienza e la tolleranza

per sopportar lo statale medio

che ozia beato nella sua stanza.

Ricordati di mandarci commesse

che sia salvato ogni disegno.

E che per tutte le fatture emesse

venga versato il giusto assegno”.

FOLLOW ME ON TWITTER: @chrideiuliis

Ciclo di poesie spiaggiste: (clicca sul titolo per leggere):

Se avessi tempo

Rumori notturni

In tangenziale

Amore, voglio andare al mare (ma ho paura)

Amore a 37 gradi

Voglio prendermi un cane

“Ho prenotato”

Addio Agosto

Alla spiaggia dei poveri

L’ascetica Ustica

La spiaggia vacante

L’ultimo bagnante

Lo scarico furbo

La mareggiata

L’amore estivo

La prima pietra

Della munnezz furbetto

Canto del lettin fantasma

Blues del vacanziere stanco

La zanzara

I gatti di Lipari

(Visited 814 times, 12 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


1 + = 9