Category Racconti

“A-ATT”

Il mio amico Franco ha fama di essere una persona coltissima. Quando siamo con amici, non manca mai di farlo notare: richiama l’attenzione e intrattiene i presenti con lunghe ed appassionate dissertazioni. Sabato scorso, ad esempio, ci ha stupito parlandoci prima di Aristotele e poi recitando quella poesia di Apollinarie che, ad un certo punto,… Leggi tutto

D COME ?

“Diamine”, disse un dì, Dario decimo, despota di Domodossola. “Di dare debito alla dizione «D» come Domodossola siam disgustati”. “D’accordo! Decorazione desueta è” disse Diana sua damigella deglutendo un dessert. “Decidi tu o mia Dea la nuova dicitura”. “Da dopodomani si dirà dovunque D come Dalmine”, dichiarò la Dea.

IL «VECCHIOVANE»

La mia amica Silvia ha un figlio che si chiama Giuseppe. Ma tutti lo chiamano Pino. Tutte le volte che Silvia mi parla di Pino mi chiede: “dove ho sbagliato?”. Ma non lo chiede solo a me, con chiunque parli di Pino, ad un certo punto, al culmine della disperazione, chiede: “dove ho sbagliato?”. Non… Leggi tutto

NASCE GESU’ (VERSIONE CONTEMPORANEA)

2018 anni fa: “Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia, perché non c’era posto per loro nell’albergo (…)” – dal Vangelo di Luca. Oggi: Città d’arte, esterno sera. Truppe di… Leggi tutto