Un progetto….

Un progetto nasce da un respiro. Quando non riesci a respirare con calma, nessuna idea, nessun progetto viene fuori. E ci sono momenti nella vita nei quali il respiro fa fatica, sopravvivi ma produci soltanto idee asmatiche, senza slancio, che fanno qualche metro e poi si fermano a riposare. Inutile sforzarsi quando non c’è aria. Come diceva il professore di “Auguri professore” (Silvio Orlando), le idee hanno bisogno di aria, di respirare. Io mi siedo, aspetto, comincio respirando piano piano, mandando giù l’aria lentamente e spingendola via con pazienza, finché sento che i polmoni si allargano e il respiro diventa più profondo. E all’improvviso sento che il respiro è tornato, e insieme a lui, un’idea. Un progetto.

(Visited 13 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


3 + 8 =