Twin Tickets

Il progetto di una coppia di biglietterie gemelle (twin tickets) da posizionare sul lungomare di Minori, nacque contemporaneamente al ridisegno del molo d’attracco, a servizio dunque delle compagnie di navigazione che tramite imbarcazioni dalla cittadina costiera, in estate, si recano verso le isole o anche verso Salerno o Positano. La soluzione ancora in uso è quella di due cabine assolutamente provvisorie in legno, disposte una accanto all’altra. Confermato che le biglietterie dovessero rimanere in numero di due e nella stessa posizione, il progetto parte dall’idea di rievocare l’archetipo di casa, proponendo lo schema del rettangolo con il tetto triangolare, immagine infantile dell’abitazione, che ne riassume la geometria in modo diretto. Il corpo centrale è dunque un cubo in acciaio e legno con un’apertura/sportello per l’emissione dei biglietti, mentre la parete che diventa tetto è un cavedio rivestito con una lastra di rame. Sulla copertura inclinata, orientata verso il sole, è possibile installare un pannello solare per la produzione di energia elettrica, tale da rendere autosufficiente ogni singola biglietteria.

Il progetto fu giudicato troppo “moderno” dalla locale soprintendenza e quindi accantonato.

 

Committente: amm. Comunale Minori

dove: Lungomare California – Minori (SA)

quando: Novembre 2009 – Giugno 2010

 

 

(Visited 40 times, 1 visits today)