Tartarughe a Lampedusa

la-panchina

“Scusami, sono in ritardo” disse lui arrivando col passo svelto. “Figurati, tranquillo” lei rispose. “E’ tanto tempo che aspetti ?” “Poco, cinque minuti, forse dieci. Guardavo il mare, non ci ho fatto caso, mi distraevo” “E’ che sono venuto a piedi. Ci ho messo più tempo del previsto” “Ma no, è che io ho preso il bus e sono arrivata prima”. Si ritrovavano sulla stessa panchina dove si erano salutati anni prima. Dinanzi al mare di Aprile, che ha lo stesso colore del cielo, quel blu indeciso, tendente al nero... Leggi tutto →

LA PANCHINA CON LE RUOTE

panchina con le ruote copy

Indubbiamente, anche per Minori quella del 2014 non è un’estate semplice dal punto di vista turistico. La crisi economica, le condizioni del mare non sempre cristallino, il problema del parcheggio e del traffico condizionano fortemente il settore dell’accoglienza vacanziera. Ma la questione che attanaglia la popolazione minorese e il turista, riguarda indubbiamente le panchine. Il problema più grave del paese oggi, è che non ci sono più panchine all’ombra sul lungomare; mentre quelle pochissime ancora esistenti sono sempre occupate dall’alba fino al tramonto. Non a caso, nei giorni scorsi, alcune... Leggi tutto →

 
Back to top