SFIDE: L’ARCHITETTO CONTRO L’UNITA’ ESTERNA DEL CONDIZIONATORE

condizionatore

Tra qualche giorno, con l’arrivo dell’estate, finalmente il mondo occidentale tornerà ad occuparsi del vero problema, che non la composizione del nostro governo o i missili nucleari di Kim Jong-Un, ma il caldo. Nonostante il parere di alcuni scienziati, secondo i quali basta non uscire di casa nel pomeriggio e mangiare quintali di frutta fresca, la verità è che da qualche anno, fa davvero un cazzo di caldo e l’unica arma efficace per combatterlo rimane il condizionatore. Uno studio recente ha calcolato che entro il 2050 sulla terra ci saranno... Leggi tutto →

L’ESTETICA DELLE ELEZIONI

policarbonato

Le elezioni sono un esempio perfetto della superficialità estetica del nostro paese. Non si può chiedere ai cittadini di scegliere le sorti della nazione in ambienti così tristi e male arredati. Toccherebbe agli architetti riportare un po’ di bellezza in questa organizzazione così sciatta e volgare. La questione estetica, infatti, non è meno importante di quella etica (che pure non sta messa tanto bene), perché spesso la forma è anche sostanza. A tal proposito è emblematica la vicenda personale di un cugino di mia madre che, da quando nel 1974... Leggi tutto →

 
Back to top