UN MESTIERE PEGGIORE DELL’ARCHITETTO

pizza

Secondo un sondaggio, che mi vanto di aver condotto personalmente, tre architetti su quattro, oggi vorrebbero cambiare lavoro. Tuttavia si tratta di intenzioni incaute perché attualmente non è così semplice, per un architetto qualsiasi, intraprendere un’attività migliore della sua, sia dal punto di vista economico che da quello dello sforzo fisico. Inoltre un architetto che cambia lavoro dovrebbe ripartire dal grado zero di qualsiasi altro mestiere e di solito i livelli base prevedono molti sacrifici. Un mestiere senza dubbio peggiore di quello dell’architetto è il garzone del “pizza a domicilio”.... Leggi tutto →