La farsa della (cosiddetta) giustizia

faldoni tribunale

Ogni Lunedì mattina, ad Amalfi, c’è un “Grande Fratello” che va in onda senza telecamere e senza reclame. Se non avete niente, ma proprio niente di meglio da fare, potrete decidere di partecipare come pubblico prima che, malauguratamente, ne diventiate attori protagonisti. Alla salita di via Casamare si incontrano nell’ordine, l’ASL, la caserma dei Carabinieri ed il tribunale, non si sa in quale dei tre stabili sia meno piacevole trascorrere una mezza giornata, io l’ho passata nel terzo. Il Lunedì mattina è il giorno delle udienze penali, il cast è... Leggi tutto →

Sarà vero restauro?

cappuccini

La vista da Amalfi del Convento dei Cappuccini o, viceversa, di Amalfi dal Convento, è senza alcun dubbio una delle immagini più note e fonte di ispirazione dei pittori a partire dal XVIII secolo, per restituire una certa idea romantica della costa, da poter esportare verso il nord Europa. Insieme al Duomo, il convento dei Cappuccini, posto appena fuori dal centro storico della cittadina costiera sull’altura del monte Falconcello, rappresenta la testimonianza architettonica più suggestiva ed antica della cittadina. Il convento fu costruito dai frati a partire dall’anno 1100 ma poi... Leggi tutto →

‘Luna Rossa’: un altro ‘buco’ diventa parcheggio

Amalfi

Chi ha studiato la materia “urbanistica” non può non aver letto, o perlomeno sfogliato, un testo caposaldo della letteratura dedicata. Mi riferisco al saggio di L.Mumford “La città nella storia” edito nel lontano 1963 eppure ancora così strettamente attuale. In difesa di una riconosciuta identità della città, il saggista del New Yersey, scriveva: “Per assicurare il flusso continuo del traffico, persino nelle zone rurali si progettano immensi incroci a quadrifoglio e curve ad ansa che assorbono ulteriori spazi liberi (…) Gli edifici crescono disordinatamente sul massimo di area fabbricabile possibile... Leggi tutto →

 
Back to top