BREVE GUIDA DI SOPRAVVIVENZA AL GIORNO DI FERRAGOSTO (in costa d’Amalfi)

HOMER

Questa guida si rivolge ad un pubblico di frequentatori occasionali della costa d’Amalfi, quelli che occupano le case d’affitto, camere di hotel, campeggiatori, gente di passaggio e clochard, anche perché i residenti e gli abituali queste cose già le sanno e le ritengono scontate. Fate bene attenzione perché sono consigli che non troverete in nessun manuale e nessun indigeno vi suggerirà mai per non danneggiare l’appeal e l’economia del posto. Tuttavia qualcuno ha il diritto di informare il turista sui comportamenti da adottare anzi, da non adottare. Ecco le 5... Leggi tutto →

L’ARCHITETTO E LA “SECONDA CASA”

Finestra_che_ride

Prima che possedere una casa diventasse un lusso, in Italia si era molto diffuso il fenomeno della seconda casa, specie al mare. Abitazioni che restano (forse sarebbe meglio dire: restavano) silenziosamente sbarrate per 350 giorni all’anno e, improvvisamente, riprendevano vita a cavallo del Ferragosto. La cerimonia della riapertura di una “seconda casa” è preceduta sempre da una telefonata all’architetto, la chiamata arriva di solito verso il 10 di Agosto; l’architetto lo sa, vorrebbe non rispondere ma poi risponde sempre. In questa telefonata il proprietario della “seconda casa” annuncia fiero il... Leggi tutto →

IL NUOVEROE

annegamento

Bisogna aggiornare la dizione di “nuovi eroi” ferma al 1986, ovvero alla nota canzone del cantante Ramazzotti che li definiva “ragazzi che rabbia in pugno affrontano la vita dura”. Oggi il Nuoveroe non è più un ragazzo ma un uomo adulto, con discreta scolarizzazione e soddisfacente tenore economico, che vive e lavora nel labirinto della città e si materializza solo la Domenica mattina, abbigliato in bermuda e canotta, dotato di autovettura con bagagliaio contenente attrezzatura per mare e viveri. Il Nuoveroe ha una moglie, a volte dei figli, si sveglia... Leggi tutto →

 
Back to top