L’ARCHITETTO E IL “CONSIGLIO AL VOLO”

STEWE

Una delle piaghe sociali che tormentano l’odierno professionista, di gravità almeno pari al vuoto di valori contemporaneo, è senza dubbio quella del consiglio “al volo”. E’ strano come la giurisprudenza italiana, così attenta ad individuare comportamenti delinquenziali e a stabilire sanzioni e pene, non si sia ancora occupata di questa dilagante pratica criminosa. Fino a qualche anno fa i più colpiti erano i geometri, ma oggi le vittime sono principalmente gli architetti costretti a frequentare luoghi deserti o a camuffarsi per sfuggire a questo tipo di disturbo, che, a rigore... Leggi tutto →

LA PASQUA DELL’ARCHITETTO

World's Largest Pysanka in Vegreville, Canada

La Pasqua dell’architetto è diversa dalla Pasqua dell’avvocato, del commercialista o dell’ingegnere. Inoltre la Pasqua per un architetto è differente dal Natale e dal Ferragosto o dalle altre festività più o meno comandate. Questo perché le festività pasquali hanno quella durata intermedia tra il “paio di giorni” e la “quasi settimana” che per un architetto non rappresentano mai un vero periodo festivo. Infatti nella maggior parte dei casi l’architetto a Pasqua non riesce mai completamente a staccare dal lavoro e a riposarsi. Ecco, in sintesi, come un architetto trascorre la... Leggi tutto →

 
Back to top