La metafisica del tubo

METAFISICA DEL TUBO

“In principio era il nulla. E questo nulla non era nè vuoto nè vacuo: esso nominava solo se stesso. E Dio vide che questo era un bene. Per niente al mondo avrebbe creato alcunchè. Il nulla non solo gli piaceva, ma addirittura lo appagava totalmente. Dio aveva gli occhi perennemente aperti e fissi ( … ). Non c’era niente da vedere e Dio non guardava niente”. Pur nel suo nulla Dio esisteva, la sue stessa esistenza era un concetto metafisico, esisteva solo nella stessa consapevolezza di farlo. Cognizione della quale... Leggi tutto →

Un palazzo bianco

Fabrizio

Negli ultimi anni ho avuto modo di spaziare, di volare, di vedere le cose del mondo da angolazioni diverse. Mi piace ricordare i percorsi del mio infinito viaggio, le tante città attraversate, vissute. ( … ) Ho visto cose che non tutti hanno la fortuna di vedere, ho incontrato gente, persone, volti, altri architetti, tante esperienze diverse, tanti modi diversi di guardare le cose. Poi un giorno, dopo aver visto tante città del primo mondo mi sono ritrovato davanti ad un palazzo bianco con un carro armato dietro le spalle.... Leggi tutto →

 
Back to top